venerdì, Febbraio 03, 2023

Notizie in breve

I centenari giapponesi salgono ad oltre 90 mila

redazione di TheBlackCoffee

Al mese di settembre, secondo i dati anagrafici dei residenti, il numero dei centenari in Giappone ha raggiunto 90.526, con un aumento di 4.016 unità rispetto all’anno precedente, il cinquantaduesimo aumento annuale delle persone di età pari o superiore a 100 anni.

Il Giappone è un paese ben noto per la sua longeva aspettativa di vita con le donne che rappresentano la maggioranza dei centenari, con un rapporto dell’89%.

La donna più anziana del Giappone si chiama Tatsumi Fusa, conta 115 anni, e vive a Kashiwara, nella prefettura di Osaka.
L’uomo più anziano del Giappone è Nakamura Shigeru, 111 anni, residente a Jinsekikogen, nella prefettura di Hiroshima.

Nel 1963, quando il Governo ha promulgato la legge sulla previdenza sociale per gli anziani, i centenari giapponesi erano solo 153 a livello nazionale. Quella cifra ha superato poi la soglia dei 1.000 nel 1981, 10 mila nel 1998, e da allora ha continuato a crescere costantemente.

Grafico a cura di Nippon.com su dati del Ministero della Salute, Lavoro e Welfare giapponese

Sabato, 26 novembre 2022 – n° 48/2022

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi