martedì, Maggio 24, 2022

Notizie in breve

In Siria rapimenti di bambini a scopo di riscatto

redazione di TheBlackCoffee

Amer al-Horani, portavoce della Horan Free League, un’organizzazione di ricerca che
documenta violazioni e segnala argomenti di attualità nella provincia di Daraa, ha segnalato i rapimenti ed i riscatti più importanti su individui sequestrati che hanno avuto luogo quest’anno.

Infatti, con il nuovo anno in Siria meridionali sono aumentati i rapimenti a scopo pecuniario suscitando panico e paura tra i civili. Queste azioni si stanno prendendo maggior spazio in assenza di qualsiasi intervento delle forze di polizia e dei posti di blocco dell’esercito presso gli ingressi alla città di Daraa ed i villaggi circostanti.

Sono stati documentati almeno tre rapimenti di bambini a gennaio 2022. Alcuni di quelli che sono stati rapiti, infine sono tornati liberi dopo il pagamento di un ingente riscatto.

Il 21 febbraio, Fawaz Qetaifan – 8 anni – è tornato dalla sua famiglia dopo trattative durate circa tre mesi. Il bambino è stato rapito da una banda non identificata che lo ha rilasciato dopo che i genitori hanno pagato un riscatto di circa 500 milioni di Lire siriane equivalenti a circa 180 mila Euro.

Sabato, 2 aprile 2022 – n° 14/2022

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi