sabato, Ottobre 01, 2022

Alimentazione, Lifestyle, Società

Mousse di avocado

Proteine vegetali adatte a tutte le età

di Laura Sestini

L’avocado è una pianta di origine tropicale dal sapore delicato e di consistenza cremosa (a giusta maturazione) con leggero retrogusto di pinolo. È ricco di grassi ‘buoni’ Omega 3, sali minerali e vitamine. In virtù dei grassi vegetali che contiene, il frutto risulta piuttosto calorico, restituendo circa 200kcal ogni 100gr. In commercio ci sono molte varietà, secondo la stagione e la zona di provenienza, che differiscono tra loro per colore o rugosità della buccia e per dimensioni. In Italia l’avocado si consuma principalmente in piatti salati, insalate e creme, oppure come verdura grigliata. In realtà è un frutto che si presta ad essere consumato anche in versione dolce, come spesso succede nei Paesi di origine. In Brasile il milk-shake all’avocado è molto comune. Da circa un decennio si coltiva anche al Sud Italia, principalmente in Sicilia – mentre si tentano impianti in Sardegna – spesso da produzioni di agricoltura biologica.

Ingredienti per 4 persone: 3 avocado maturi
1 limone (succo) 1 spicchio d’aglio 6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaino di semi di sesamo tostati sale q.b. olive nere per guarnire

Preparazione: Senza togliere la buccia, tagliare a metà gli avocado, eliminare il nocciolo interno ed estrarre la polpa con un cucchiaio da cucina: operazione molto facile se il frutto sarà abbastanza maturo. Inserire la polpa a pezzi nel mixer elettrico, insieme al limone spremuto, lo spicchio d’aglio mondato dalla sua buccia, l’olio extravergine di oliva e il sale a vostro gradimento. Frullare tutti gli ingredienti e aggiustare di sale, se necessario. Ne risulterà un composto cremoso e delicato di gusto. Se non amate troppo il sapore forte dell’aglio si può ridurre la dose per sentirne solo il profumo, oppure diminuire la quantità di succo di limone per una versione più delicata.

Una volta che la mousse è pronta nel mixer, aggiungere i semi di sesamo e miscelare con una forchetta, in modo che questi si uniformino in tutto il composto. Servire in piccole coppette, con dei crostini di pane tostato a guarnizione, oppure spalmare la mousse su quadrotti di pane tostato e servire su un vassoio. Guarnire con delle olive nere in salamoia. La mousse è ottima da gustare come antipasto oppure come salsa di accompagnamento per verdure e carni grigliate.

Quando acquistiamo gli avocado, nella maggior parte dei casi li troviamo ancora duri; ciò significa che non sono ancora al punto giusto per essere consumati. Per una maturazione naturale basta tenerli alcuni giorni a temperatura ambiente. Quando al tatto risulteranno più morbidi (ma non troppo, altrimenti la polpa diventa scura e troppo matura), allora saranno gustosissimi.

Sabato, 16 gennaio 2021

Nella foto: grappolo di avocado – Immagine di Sandid/Pixabay.

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi