mercoledì, Maggio 25, 2022

Ambiente, Lifestyle, Società

La libertà non è star sopra un albero…

… ma tra gli alberi si può respirare libertà

testo e foto di Simona Maria Frigerio e Luciano Uggè (vietata la riproduzione)

La Toscana è una regione famosa per le città d’arte e il mare. Eppure le sue montagne, soprattutto dopo due mesi di lockdown, sono un autentico paradiso per il corpo e la mente. La salita da Fornovolasco a Monte Forato può essere un’esperienza inebriante.

Tra i boschi molti sono gli alberi franati lungo il corso dei torrenti invernali
Boccioli abbarbicati alle rocce
Le figure fantastiche sulla corteccia degli alberi morti
Il Monte Forato, a 1223 metri sul livello del mare
Attenzione a dove si mettono i piedi!
Le Alpi Apuane con la loro natura verdeggiante
I fiori sono i compagni di percorso

In copertina: il Parco delle Alpi Apuane.

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi