giovedì, Maggio 19, 2022

Notizie in breve

Israele: meno discriminati i gay in Israele

redazione TheBlackCoffee

In Israele anche gli omosessuali finalmente possono essere donatori di sangue senza restrizioni discriminatorie. Fino a pochi giorni fa si richiedeva alle persone omosessuali una dichiarazioni per non aver avuto rapporti a rischio nei 12 mesi precedenti. Così, dopo USA e UK, anche Israele non distingue orientamenti sessuali e richiede a tutti i donatori di astenersi dal esserlo per i tre mesi successivi ad un rapporto sessuale a rischio, senza distinzioni.

Sabato, 9 ottobre 2021 – n° 37/2021

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi