domenica, Marzo 03, 2024

Notizie in breve

Io disarmo il futuro

redazione di TheBlackCoffee

Come possiamo costruire un mondo libero dalle armi nucleari? Qual è il ruolo delle persone comuni – in particolare dei giovani – in questo scenario? Come si inseriscono in questo dibattito l’informazione, la scienza e la cultura? Il 4 febbraio più di mille giovani si incontrano per rispondere a queste domande durante “Senzatomica Revolution Talks: io disarmo il futuro”, un evento interattivo in cui i relatori dialogheranno con il pubblico e i giovani presenti e stileranno un loro “manifesto” per il futuro.

Con “Senzatomica Revolution Talks: io disarmo il futuro” i partecipanti rifletteranno non solo sulle azioni del passato, ma soprattutto su ciò che si possa fare concretamente. L’evento si articola in diversi panel che saranno condotti da Marco Carrara, giornalista e conduttore Rai.
Tra i relatori saranno presenti:
Massimo Temporelli, fisico e divulgatore scientifico con un ampio seguito grazie al suo podcast “F***ing Genius” e “The Real Genius” di Storielibere; Caterina Forza, attrice tra i protagonisti della serie tv Prisma su Prime Video; Fabio Tonacci, giornalista di “Repubblica”, si è occupato delle principali vicende giudiziarie, politiche e di attualità italiane e internazionali, dalla guerra in Ucraina alla strage di Charlie Hebdo; Monica Perosino, giornalista de “La Stampa”; Micol Flammini, giornalista de “Il Foglio” e podcaster; Annalisa Girardi, vice capoarea della sezione Politica di Fanpage.it, scrive di battaglie di genere e lotta alle diseguaglianze, specializzata in relazioni politiche internazionali; Aldo Bonati, Stewardship and ESG Networks Manager di Etica Sgr, società di gestione del risparmio che propone fondi comuni di investimento sostenibili e responsabili; Pietro Morello, artista e creator italiano, i cui lavori spaziano dalla musica alle attività di volontariato, negli anni ha conquistato, e ispirato, la Generazione Z; Venessa Hanson, Social Media Officer della campagna Premio Nobel per la Pace nel 2017 ICAN – International Campaign to Abolish Nuclear Weapons, dove gestisce i canali social e supporta le campagne digitali; Alice Filiberto, vice-Chair di “Youth for TPNW”, organizzazione indipendente che chiede un mondo libero dalle armi nucleari; Alessja Trama – coordinatrice delle politiche e della ricerca del Comitato Senzatomica.

L’evento ha lo scopo di promuovere la campagna e la nuova mostra “Senzatomica. Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari” volta a creare una nuova consapevolezza sulla minaccia delle armi nucleari. Dal 2011 la prima edizione della mostra è stata allestita in oltre 70 comuni italiani per un totale di 365mila visitatori.

Senzatomica è uno dei principali partner italiani di ICAN – International Campaign to Abolish NuclearWeapons – premio Nobel per la Pace 2017. L’esposizione è promossa e finanziata dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai.

Sabato, 4 febbraio 2023 – n°5/2023

Condividi su: