lunedì, Giugno 27, 2022

Notizie in breve

Diminuiscono le filiali bancarie in tutta Europa

redazione TheBlackCoffee

Secondo l’ultimo report di Banca d’Italia continua a ritmi serrati la chiusura delle filiali bancarie in Italia, ed unitamente a queste il numero del personale addetto.

Nel corso del 2020 si è registrata una riduzione del numero degli sportelli bancari attivi sul territorio, da 24.312 di fine 2019 a 23.481 di fine 2020 (-831 sportelli; -3,4 per cento). La diminuzione ha riguardato tutte le regioni ed è stata percentualmente più accentuata in Valle d’Aosta.

L’articolazione territoriale degli sportelli bancari operativi in Italia alla fine del 2020 mostra una maggiore presenza nelle regioni del Nord, che rappresentano il 57 per cento del totale nazionale (40 per cento in Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto). Il numero di sportelli ubicati nelle regioni del Sud e nelle Isole ammonta complessivamente al 22 per cento del totale nazionale.

Anche in Europa è in continua diminuzione il numero di filiali bancarie, con un calo – dal 2016 al 2020 – in Francia del 13,4; in Germania del 24,7 e in Spagna del 22,3 per cento

Le motivazioni principali dipendono dalla digitalizzazione del settore, lo sviluppo dell’home e mobile banking che hanno ridotto vorticosamente gli ingressi fisici in filiale, e le fusioni bancarie che hanno portato ad una eccedenza di sportelli e la conseguente chiusura per la politica di riduzione dei costi.

Sabato, 27 novembre 2021 – n° 44/2021

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi