lunedì, Gennaio 24, 2022

Notizie in breve

Contro la propaganda fascista e nazista

redazione TheBlackCoffee

” Il prossimo 9 settembre la Commissione Giustizia della Camera avvierà l’esame della proposta di legge popolare contro la propaganda e la diffusione del nazifascismo. Ad inizio agosto avevo scritto al Presidente della Commissione affermando che non poteva andare disperso il patrimonio di 250 mila firme, ben oltre le necessarie 50mila che erano state raccolte nelle piazze e nei comuni di tutta Italia.

È il primo passo, ma importante contro i rigurgiti fascisti e nazisti che hanno approfittato della pandemia per rilanciare messaggi di divisione e di razzismo. Ringrazio il presidente della Commissione per aver accelerato la discussione su questo tema. Il caso Durigon ed il caso Cattani dimostrano che il fascismo c’è e cerca di insinuarsi nelle istituzioni repubblicane.

Con questa legge possiamo dire basta alla propaganda e ai simboli del fascismo e del nazismo. Quelle sono dittature e non fecero niente di buono. E dirlo ed affermarlo sarà un reato.

Scriviamo una mail ai nostri deputati perché sostengano l’iter della legge fino alla sua approvazione. Ne abbiamo bisogno, e ne abbiamo bisogno subito”.

Lo scrive sul portale dell’Anagrafe Nazionale Antifascista il Sindaco di Sant’Anna di Stazzema, Maurizio Verona.

Sabato, 4 settembre 2021 – n° 32/2021

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi