17 Aprile 2021

L’Editoriale

Cari lettori,

Come ormai ben sapete www.theblackcoffee.eu è un Settimanale che vuole aprire i vostri orizzonti. Ecco, quindi, che Il Cannocchiale di Ettore Vittorini inquadrerà la Libia, Paese fino a pochi anni fa florido e stabile che, dopo l’intervento degli occidentali, è diventato un campo di battaglia senza tregua.

Dal Messico, il direttore Laura Sestini intervista alcune giovani donne che hanno scelto di raccontare dalle loro voci, la narrazione quotidiana di come si vive – in quanto donne – in uno Stato ricco di storia e bellezze naturalistiche ma tra i più violenti e pericolosi al mondo.

L’affaire AstraZeneca, le lentezze nell’attuazione del piano vaccinale, i puntigli europei più politici che intesi a salvaguardare la salute dei cittadini, al centro di una serie di domande che avremmo voluto porre a immunologi, medici e ricercatori: peccato che su Big Pharma nessuno voglia commentare (della serie: il caso di Paolo Barnard ha insegnato al giornalismo e agli scienziati italiani come comportarsi).

Il mare, non come meta di vacanzieri con paletta e secchiello, bensì come rotta commerciale dai Fenici fino ai giorni nostri nell’approfondimento del Direttore. Mentre da Lampedusa ci giungeranno le voci degli abitanti locali come ulteriore tassello di un reportage che abbraccia tutte le contraddizioni di un’isola italiana a soli 113 km dalle coste africane.

Per la sezione cultura, la proposta thriller per le prime giornate di sole che, speriamo, si potranno trascorrere presto in spiaggia – senza lo spauracchio di multe, L.A. Killer di Robert Crais. Mentre, per la prossima stagione teatrale, un dietro le quinte del Lear rivisitato da Silvia Pasello e Stefano Geraci, in prova al Teatro Francesco di Bartolo di Buti.

Ancora in home page, per chi se li fosse persi, le tre parti dell’inchiesta sul mondo dell’arte e gli approfondimenti del Direttore sulle problematiche legate a vaccini e tamponi – perché una cosa è la retorica della politica e un’altra le esperienze dirette dei cittadini. 

Vi ricordiamo che la ‘nostra’ newsletter vi permetterà di essere aggiornati sugli argomenti del Settimanale, basta iscriversi! L’email della redazione, al contrario, è il ‘vostro’ spazio per inviarci suggerimenti, proporci inchieste, portare alla nostra attenzione fatti sui quali vorreste si facesse luce.

Non dimenticate, però, che reportage e interviste, inchieste e pezzi degli opinionisti hanno bisogno del vostro sostegno. Per poter restare indipendenti da editori e sponsor e continuare a essere fruibili gratuitamente, abbiamo attivato una campagna di crowdfunding sulla piattaforma di PdB: https://www.produzionidalbasso.com/project/the-black-coffee-notizie-dal-mondo/.



Abbiamo bisogno del vostro supporto perché fare informazione fuori dal coro è un mestiere.

Buona lettura.

Laura Sestini, Editore e Direttore Responsabile

Simona Maria Frigerio, Vice-Direttore