sabato, Gennaio 22, 2022

Alimentazione, Lifestyle, Società

Frollini alle carote e zenzero

Per uno spuntino corroborante

di Laura Sestini

Ingredienti per circa 25 biscotti:
gr. 350 di farina
gr. 100 di zucchero bianco o di canna
gr. 125 di burro (a temperatura ambiente)
gr. 300 di carote
1 tuorlo d’uovo
polvere di zenzero secco, o zenzero fresco (secondo i gusti)
un pizzico di sale

Preparazione: Pelare le carote e porle nel mixer a pezzetti insieme allo zucchero, tenendo conto che lo zucchero bianco è maggiormente dolcificante rispetto al corrispondente di canna, e anche il colore della pasta frolla cambierà a seconda che si usi l’uno o l’altro. Frullare fino a ridurre le carote sminuzzate piuttosto fini.

Una volta pronto il composto di carote, versarlo in una ciotola abbastanza ampia e aggiungere il burro a pezzetti, il tuorlo d’uovo, un pizzico di sale e la polvere di zenzero secondo il vostro gusto, da percepire nel biscotto come profumo oppure come sapore deciso. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Si può usare anche lo zenzero fresco: in questo caso togliere dagli ingredienti una carota piccola e aggiungere circa la stessa quantità di zenzero. Unirlo nel mixer pelato e a tocchetti insieme alle carote e allo zucchero. Il sapore di zenzero, a cottura ultimata, risulterà naturalmente molto più intenso.

Versare un po’ per volta la farina nella ciotola insieme agli altri ingredienti, mescolando bene, fino a che il composto non sarà abbastanza solido, quindi passare nella spianatoia e lavorare la pasta a mano, incorporando la rimanente farina. Qualora il composto risultasse non abbastanza solido a causa del succo che hanno generato le carote, aggiungere ancora della farina, fino a che si possa formare con la pasta una palla omogenea e consistente. Riporre la pasta a riposare in frigorifero per un’ora, dopodiché spianare con il mattarello all’altezza di 1 cm e ritagliare con le forme preferite. Rimpastare via via i rimasugli della pasta per ritagliare altri biscotti. Prima del ritaglio dei biscotti si può disegnare la pasta con la forchetta, o altro utensile, a strisce, zig-zag, o linee a piacere.

Disporre i biscotti da cuocere su una teglia ampia, coperta con carta da forno. Inserire a media altezza nel forno preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti.

Ottimi accompagnati a thè nero in purezza, senza l’aggiunta di zucchero, latte o limone.

Sabato, 30 gennaio 2020 – n° 1/2021

In copertina: Biscotti di pasta frolla – Immagine mix di RitaE + OpenClipArtVectors da Pixabay.

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi